Seleziona una pagina

Come liberarti dall’ ansia in meno di 5 minuti.

Il Metodo (3)

Prima di accedere a questa veloce ma potente tecnica, lascia che ti dia il benvenuto da parte di Focus Mind, e ti mostri velocemente perchè è così importante per te questo che stai per leggere,

Mettendo in pratica i tre passi di questo esercizio,imparerai a  prendere il controllo della tua salute emotiva in qualsiasi momento della tua giornata, per ottenere tranquillità e la calma interiore che vuoi e sai di meritarti.

Grazie a questo veloce esercizio, non dovrai più subire l’ ansia dirompente che entra nella tua vita quando meno te lo aspetti, e non solo questo migliorerà la tua salute, ma di riflesso migliorerà anche i rapporti che hai con gli altri.

II tuo cambiamento ispirerà tutti coloro che ti circondano, altri che pure sono vittime della propria ansia.

Tutto il contrario di chi si lamenta ma rimane sempre uguale, e non è in grado di dare un buon esempio.

Una volta che avrai messo in pratica questo esercizio, quando avrai finito, finalmente ti renderai conto di aver trovato una tecnica che funziona davvero.

 

# I.D.R.
Come funziona, e perchè funziona?

 

Il metodo a cui stai per accedere è un sistema in tre fasi che ti permetterà di rilasciare il dolore emotivo ogni volta che ne senti il bisogno, attraverso una procedura estremamente semplice e veloce di tre semplici fasi..

Ecco quali sono.

  • Individuare
  • Dialogare
  • Rilasciare

Questo metodo funziona magnificamente per rilasciare ogni emozione negativa, che sia ansia, rabbia e paura per il semplice fatto che anche le tue emozioni più profonde sono in realtà sempre solo in superficie.

Nel tuo profondo, tu sei vuoto, in silenzio, in pace – non nel dolore e nel buio che purtroppo molti di noi credono di essere.

Il metodo I.D.R si basa su un presupposto che da milioni di anni – anzi da sempre – ha rappresentato nella vita di ogni persona il traguardo verso il benessere e la pace più profonda.

Stiamo parlando della consapevolezza.

Cioè del comprendere il tuo potere di governare te stesso semplicemente imparando ad ascoltare te stesso.

Mettendo ogni giorno in pratica il metodo I.D.R. scoprirai che le nostre emozioni più pesanti, hanno la stessa consistenza di una bolla di sapone. Ne più ne meno.

Ma cosa accade quando infili un dito al centro di una bolla di sapone?

Scoppia naturalmente.

Bene, è esattamente quello che accade quando  ti immergi verso il centro di una emozione e metti in pratica il metodo che stai per scoprire.

 

#PRIMA DI COMINCIARE..

Mettiti comodo mentre continui a leggere..

 

Per ottenere la massima efficacia da questo metodo, è di fondamentale importanza che ti prendi un paio di minuti per rilassarti e concentrarti su te stesso.

Il nostro stile di vita, le scelte alimentari e quello che beviamo ci costano cari in termini di benessere emotivo.

Tutto lo stress ed i disagi, ci si accumulano nel corpo, ma la cosa meravigliosa, è che puoi letteralmente imparare a scioglierli con il potere dell’attenzione, per questo, è importante che seguiamo insieme questa veloce pratica iniziale.

Troverai una grande opportunità per ristorarti  e calmare il tuo mondo emotivo, e già grazie a questo primo step noterai una riduzione significativa del tuo stato di ansia.

Pronto?

Iniziamo!

 

# STEP 1 – ‘Individua’

 

LenteAdesso che hai trovato la tua posizione più comoda, chiudi gli occhi e percepisci il loro rilassamento sotto le palpebre.

Sai che vuoi stare bene, sei deciso a trasformare la tua ansia in pace interiore, così, segui il tuo respiro per 5 inspirazioni e quando ti senti pronto di a te stesso..

“per i prossimi 3 minuti lascio da parte tutte le preoccupazioni, le tensioni.”

Adesso porta l’attenzione sui rumori che giungono da fuori la finestra della tua camera.

Ascolta attentamente ogni singolo rumore, sei in grado di percepire ogni piccolo suono, anche se ti sembra di essere circondato dal silenzio.

Individua un paio di suoni e seguili attentamente per alcuni secondi.

Bene, adesso restringi la tua concentrazione, il campo della tua percezione all’interno della camera in cui ti trovi.

Identifica il suono più vicino a te, può essere un orologio, la tv, qualunque cosa va bene, e seguilo per pochi secondi.

Adesso che sei ancora più concentrato, puoi focalizzare la tua attenzione su te stesso.

Percepisci te stesso, steso sul letto, il tuo corpo, la tua esistenza fisica.

Noti con meraviglia  che il respiro si è fatto più lento, ma al tempo stesso anche più evidente.

Ora, con dolcezza puoi indirizzare l’attenzione sulla tua ansia, ascolta e percepisci il fastidio emotivo che provi dentro di te.

Non perdere l’attenzione, se senti un pensiero arrivare di a stesso “ecco un altro pensiero”

Continua a percepire il fastidio dentro di te e dagli una forma.

 

Che colore ha?

Che forma ha?

Come si muove nel tuo corpo?

Bene, adesso che hai individuato attentamente la tua ansia, puoi passare la secondo step del metodo I.D.R.

 

Ti sta piacendo questo articolo?

Allora condividilo con i tuoi amici!
[supsystic-social-sharing id=’1′]

 

 

#STEP 2 – ‘Dialoga’

 

Post_Dimmi_Come_Parli_ti_diro_chi_sei_PsicologoSienaAdesso che sei con la tua ansia e la percepisci,  probabilmente la sentirai ancora più dirompente.

Sorridi se è così,  perchè fa parte dell’intero processo testato dall’Accademia di Focus Mind e dai professionisti che sono dietro al metodo.

Il punto è che se stai vivendo la tua ansia adesso, è inutile cercare le sue cause nel passato, tutto quello che puoi fare ora, è lasciarla andare. 

Questa è la fase più significativa del metodo – Il Dialogo.

E’ anche la chiave dell’intero processo, per cui ti consiglio di seguirla attentamente per avere benefici immediati.

Tutto quello che devi fare è porre a te stesso alcune semplice domande:

Posso accoglierti?

..Si, o no?

Posso permettermi di darti il mio benvenuto?

Si o no?

Posso permettermi di fondermi con te in un abbraccio?

Si? No?

Potrei ascoltare il tuo messaggio?

Si? No?

 

Il punto essenziale da comprendere è che l’ansia NON è ne una malattia, ne un disturbo.

E’ semplicemente un messaggio che la tua mente inconscia ti sta mandando affinchè tu possa elevarti alla tua strada, alla tua missione.

E’ importante porre queste domande direttamente alla parte di te che vuole liberarsi dall’emozione, per cui ti consigliamo di utilizzare il condizionale.

Potrei dare il benvenuto a questa emozione?

Potrei accoglierla con me, guardarla in faccia e abbracciarla?

Adesso, potrei lasciarla andare?

Qualunque sia la tua risposta a queste domande, sii consapevole che tu hai il potere di liberarti ORA.

La vera domanda allora è: sono disposto davvero a liberarmi di queste emozioni?

La mente è come un pianoforte, e se conosci la musica puoi ottenere melodie meravigliose.

Alle volte però può accadere che la risposta sia negativa, o che non sei sicuro.

In questi casi domandati: “preferirei tenere questa sensazione o essere libero?”

La risposta è chiara, vero?

 

Prima di scoprire l’ultimo step del metodo, e se pensi che questo esercizio sull’ansia sia utile,  ti chiediamo un piccolo favore!
Aiutaci a condividerlo, clicca sui tasti in basso!
[supsystic-social-sharing id=’1′]

#STEP 3 – Rilascia

joyful carefree womanA questo punto dell’esercizio, l’obiettivo è diventare pienamente consapevole del tuo stato d’animo.

E soprattutto diventare conscio e sveglio al tuo potere di poter scegliere se trattenere con te la tua emozione e lasciarla andare.

L’ultima fase di questo semplice ma potentissimo metodo è il rilascio. 

Dopo aver ben individuato la tua ansia, e dopo aver dialogato con te stesso, dovrai semplicemente domandarti…

 

Posso lasciarla andare?

..Si, o no?

Voglio lasciarla andare?

Si o no?

Se si, quando?

 

La risposta sarà inevitabilmente..

..ADESSO!

 

 

Questo è un invito a semplicemente lasciar andare ORA.

Ricordati che lasciare andare è una decisione che puoi prendere ogni volta che  desideri.

Hai appena scoperto una tecnica estremamente potente che ti aiuterà ad affrontare nel migliore dei modi una qualsiasi emozione negativa.

Per ottenere risultati duraturi, salva questa pagina tra i preferiti (o scarica il testo) e metti in pratica il metodo I.R.D. ogni volta che ne se sentirai bisogno.

Anche se questo esercizio ti porterà benefici sorprendenti ogni volta che lo metterai in pratica agisce però solamente sul sintomo, e non sulle cause.

Meglio di niente..

.. Ma come liberarti per sempre dall’ansia?

 

La soluzione è nel comprendere il meccanismo dell’ ansia proiettiva, cioè la matrice dell’ansia.

Dopo quasi un anno di ricerca abbiamo creato la prima soluzione per dissolvere l’ansia proiettiva dalla tua vita, attraverso due strumenti di consapevolezza estremamente efficaci e liberatori.

Scopri di più cliccando su questo link oppure lascia la tua email qui sotto per sapere in anteprima quando ‘Anxiety’ aprirà le porte al pubblico.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi